CAMPO NOMADI, CATALANO (FDI): NUOVO INSEDIAMENTO A CORVIALE, PRESIDENTE TORELLI INTERVENGA

“Sono tornati i nomadi davanti al centro commerciale LeClerc in zona Corviale, a due passi dalla sede del consiglio del Municipio XI. Da giorni abbiamo segnalazioni da parte di cittadini infuriati, i quali da tanto tempo devono convivere con questa situazione, che genera inevitabilmente degrado e abusivismo, in quanto è risaputo che all’interno dei campi sussistono attività illegali di ogni tipo. Non solo la collina davanti al centro commerciale è stata occupata, ma anche l’area del piazzale del mercato dove ormai da giorni i nomadi si sono stanziati con i camper, non permettendo ai fruitori del mercato di potersi recare con la necessaria tranquillità. Siamo veramente stufi di dover assistere a questo spettacolo indecoroso, i cittadini vogliono vedere ripristinata la legalità e la propria quotidianità, ormai scalfita da questi continui episodi di prepotenza sociale” Così in una nota Daniele Catalano consigliere di Fratelli d’Italia del Municipio Roma XI

“Nei giorni scorsi ho protocollato una richiesta urgente di sgombero presso il comando del Gruppo “Marconi” della polizia municipale, ma al tempo stesso non capisco perché dal Municipio tutto tace, il Presidente Torelli sembra fare “orecchie da mercante” anche sotto questo punto di vista. Un presidente che non si sente e non si vede, che non da una linea politica sul tema della sicurezza e per di più non vuole istituire una commissione apposita, che darebbe maggiore forza ed efficacia all’azione dell’amministrazione” Conclude Catalano

Redazione

Inserito dai Redattori di "Vento nuovo". Quotidiano di informazione, cultura, innovazione, economia, arte, fashion, gossip, sport, fondato a Roma nel 2009 ( n. 43/2010)

More Posts - Website

Follow Me:
TwitterFacebookPinterest