Daniele Mammarella Moonshine il disco nel segno del fingerstyle copertina

Daniele Mammarella: “Moonshine”, il disco nel segno del fingerstyle

Daniele Mammarella: “Moonshine”, il disco nel segno del fingerstyle.

E’ incredibile quanta classe, eleganza e originalità possano convivere in questo nuovo lavoro prodotto da un chitarrista di soli 24 anni ma con alle spalle già un solido background.

Daniele Mammarella: “Moonshine”, il disco nel segno del fingerstyle – biografia del giovane talento abruzzese

Il talento di Daniele Mammarella è già emerso anche a livello internazionale da tempo, essendo stato ad esempio fra i cinque finalisti del concorso “Acoustic Guitarist of the Year 2020” indetto dalla storica testata GuitarWorld (in giuria Roger Waters, John Petrucci, Dave Kilminster, Guthrie Govan, Kaki King e numerosi altri nomi di spicco della scena musicale mondiale).

Attualmente è anche candidato al Music Radars Awards nella categoria “Acoustic Guitarist of the Year 2021”.

Per votarlo cliccate al seguente link:

https://www.musicradar.com/news/who-is-the-best-acoustic-guitarist-of-2021?fbclid=IwAR0ZVyOD1kRD0pz9vwHvkTRJEooN0W87nLRnKtnMKHgoh6Pd4AKzZ6IWo6o

Oggi inoltre insegna Chitarra Moderna presso APM di Benedetto Conte e Music and Art International Academy di Giuliano Mazzoccante.

E’ fin troppo facile pertanto prevedere un futuro roseo e pieno di soddisfazioni per lui che ha già un posto riservato nell’Olimpo dei grandi chitarristi insieme ad Al Di Meola, Pat Metheny, John Williams e Tommy Emmanuel tanti altri geni moderni dello strumento.

Il disco

Che aspiri in alto Daniele Mammarella lo fa intuire persino con la cover del disco, in cui guarda verso il cielo, verso quella luna che certamente è stata per lui fonte d’ispirazione.

Moonshine” è un album uscito appena qualche mese fa ma è destinato a rimanere fra i classici del genere nel corso degli anni.

Daniele Mammarella è un gigante dello strumento, lo fa capire già dalle prime note di “Shadow Blues” e di “In The Sky”. Una vera e propria “one man orchestra” capace di tirare fuori dalla sua chitarra emozioni continue. Emozioni che vivono anche nella più veloce “Twister” e nella title track. Che dire poi del duetto con l’amico Christian Mascetta (un altro abruzzese da tenere d’occhio)? Due mondi paralleli che si incontrano nel brano “Blazing Sun”. Due stili e due modi di approcciarsi alla chitarra a volte diversi ma che fanno del virtuosismo la loro arma migliore.

Moonshine” esce su Music Force / Egea con il supporto di Mark Bass, Dv Mark, Taylor Quality Guitars e Music and Art International Academy.

Non fatevi sfuggire questo piccolo capolavoro musicale!

 

Tracklist:

1) Shadow Blues

2) In The Sky

3) Twister

4) Moonshine

5) D-Train

6) Flying

7) Waterfall

8) Ireland Blues

9) Horizon

10) Windy

11) Dreaming

12) Blazing Sun feat. Christian Mascetta

13) Goodnight

Marco Vittoria

Sono Marco Vittoria, futuro architetto con l’hobby della scrittura. Appassionatissimo di musica, cinema ed arte, con una predilezione verso tutto ciò che riguarda gli anni ottanta e la pop art.

More Posts - Website

Follow Me:
TwitterFacebookGoogle Plus