Headlight il nuovo singolo è Cosa ci resta copertina

Headlight: il nuovo singolo è “Cosa ci resta”

Headlight: il nuovo singolo è “Cosa ci resta” ed è solo in italiano

Si intitola “Cosa ci resta” la rivoluzione in italiano degli Headlight.

Headlight: il nuovo singolo è “Cosa ci resta” – la nostra intervista

Headlight foto

Ci avevano incuriosito e non poco con un disco d’esordio come “Timeline” impreziosito anche dal singolo “This Love” ampiamente accolto dalle radio e firmato dalla regia di Giovanni Bufalini nel video di lancio. Oggi però è tempo di novità e parliamo di questo nuovo singolo dal titolo “Cosa ci resta” di cui attendiamo il video ufficiale… Un brano tutto in italiano che, contrariamente ai pregiudizi di forma che arrivano in casi come questi, regge bene la sfida di restar confinato in un Pop elettrico ed elettronico di stampo internazionale, inglese soprattutto pensando alle radici tanto care ai nostri… Non si svende insomma in soluzioni italiane che avrebbero decretato l’omologazione al tanto ormai criticato cliché Pop. Un bel brano che conferma la penna e la personalità degli Headlight. Che arrivi un disco tutto in italiano?

 

Di sicuro la prima curiosità è sul video. In un tempo di totale apparenza delle cose, perché manca un video a questo singolo?

Purtroppo non è stato possibile girare un video a causa delle continue restrizioni.

 

La rivoluzione italiana degli Headlight… Inevitabile chiedervi perché….

Nella musica bisogna sperimentare, non ci si deve fermare, inoltre volevamo capire se eravamo in grado o meno di fare una cosa del genere, essendo del tutto nuova per noi.

 

Meglio o peggio?

Possiamo dire che la cosa ci piace assai? Siamo molto soddisfatti di questa prima esperienza. Non siamo in grado di dire se sia meglio o peggio. Nel tempo siamo cresciuti, siamo cambiati, ora indossiamo dei nuovi vestiti con cui siamo a nostro agio.

 

Un singolo che tra l’altro si stacca molto dal cliché inglese e poi alla fine evidenzia una maggiore personalità. Che ne pensate?

Quando abbiamo deciso di intraprendere questo nuovo percorso, non abbiamo stravolto nulla, siamo rimasti quelli di sempre, ovviamente con una maggiore maturità acquisita durante questi anni. Nulla però è stato forzato, è avvenuto tutto in maniera spontanea.

 

E’ in arrivo un disco in italiano?

A questa domanda non siamo in grado di rispondere, possiamo dire che arriveranno altre canzoni in italiano.

Marco Vittoria

Sono Marco Vittoria, futuro architetto con l’hobby della scrittura. Appassionatissimo di musica, cinema ed arte, con una predilezione verso tutto ciò che riguarda gli anni ottanta e la pop art.

More Posts - Website

Follow Me:
TwitterFacebookGoogle Plus