selenophilia

“Selenophilia” Ukizero

Selenophilia” significa “amore per la luna”. Una luna  ormai il simbolo del portale di cultura e informazione alternativa ukizero.com, che ha promosso e quindi lanciato un’originale Antologia di Racconti brevi, selezionati tra quelli pubblicati sul web dal sito ufficiale più altri inediti, edita da Alter Erebus press & label.

Il collettivo di blogger riunitosi intorno al nome di Uki (www.ukizero.com), ha ospitato diversi Racconti e digressioni tematiche proposte da disparati scrittori. La Luna ne è solo la “casa”, in cui hanno dimorato tutti questi fantastici autori, alcuni dei quali potrete finalmente trovare raccolti in questa speciale Antologia.

16 Autori per 21 Racconti.
Storie assortite per vari generi su variazioni di stile: una raccolta di racconti surreali, drammatici, ironici, horror, esistenziali, storie e luoghi alternativi, esperimenti di scrittura conoscitiva… Fra gli Autori spiccano una serie di interessanti esordi narrativi e i preziosi contributi di autori già affermati nel panorama letterario italiano, e non solo.

Da Daniele Parisi (miglior attore italiano comico esordiente al Nuovo Imaie Talent Award 2016, e miglior attore alla 14esima edizione del Montecarlo Film Festival) passando per Nicholas Ciuferri (scrittore, autore, al momento in tour con Paolo Benvegnù e Riccardo Tesio dei Marlene Kuntz), fino a Marco Caponera (scrittore di romanzi e racconti brevi, vincitori di diversi premi del settore), Matteo Mammucari (autore-cantante, scrittore e sceneggiatore per la Bonelli Editori), Davide Lemmi (report d’assalto su zone di guerra per diverse testate italiane e non solo), Romina Bicicchi (saggista di diverse collane filosofiche di successo), Daniela Montella (drammaturga), Daniele Cedroni (artista e vocalist della alt-rock band iL dOnO) fino alle surreali storie e stili proposti da autori come Domenico Porfido o Giancarlo Pitaro. In più troviamo racconti esistenziali come quello dello scrittore e musicista Matteo Madafferi, o racconti suggestivi come quelli di Giuseppe Cetorelli e Raffaele Scarpellini. Infine abbiamo dei testi che potremmo definire di scrittura conoscitiva. Uno è di Lorenzo Filippo, con il quale ci immergeremo nei meandri della mente. Un altro è stato scritto da Leonardo Pierri, uno dei blogger dal direttivo di Uki. Il suo è un testo composto da diversi dialoghi di Uki con differenti personaggi famosi. Infine c’è il dialogo di Andrea Fatale, direttore del Portale, che ci propone un complesso testo che includendo diversi indizi gnostici ed esoterici, ci porta a riflettere sul senso della vita.