Mahmood-1

Dal palco di Sanremo a quello dell’Eurovision

È Mahmood il vincitore della 69esima edizione del Festival di Sanremo. Secondo classificato Ultimo, terzo Il Volo. Ventisette anni, madre italiana e padre egiziano, è arrivato all’Ariston dopo aver vinto, insieme a Einar, l’ultima edizione di Sanremo Giovani, lo scorso dicembre.

Una volta spenti i riflettori del Festival di Sanremo, si accendono, come ogni anno, quelli dell’Eurovision Song Contest. Dopo la scorsa edizione andata in scena a Lisbona sarà Tel Aviv ad ospitare nel 2019 l’edizione dell’Eurovision che si terrà in Israele dal 14 al 18 maggio. Anche l’Italia parteciperà al contest internazionale di musica. A gareggiare per il nostro Paese sarà proprio Mahmood con il brano “Soldi”. Il 14 e il 16 maggio si terranno le due semifinali, mentre il 18 maggio andrà in scena la finalissima. Lo slogan è “Dare to dream” (“Osa sognare”). I presentatori dell’evento saranno la modella Bar Refaeli ed Erez Tal con Assi Azar e Lucy Ayoub come inviati nella Green Room. Non sono stati resi ancora noti i commentatori scelti dalla Rai.  Per l’Italia sarà la nona partecipazione di fila, nel 2011, Raphael Gualazzi con il brano “Follia d’amore” ha conquistato il secondo posto. Lo scorso anno, invece, la coppia composta da Ermal Meta e Fabrizio Moro si è piazzata al quinto posto. Dalle varie indiscrezioni, pare ci sia la possibilità che partecipi, come super ospite, una star mondiale: Madonna.

E allora non ci resta che iniziare a fare il countdown…