ian

Questa sera Ian Anderson’s Jetho Tull in concerto a Pescara.

Questa sera Ian Anderson’s Jetho Tull in concerto a Pescara.

Il leggendario pioniere del rock progressive Ian Anderson, sulle note dei brani più famosi della storica band dei Jethro Tull, porta il suo flauto traverso in concerto a Pescara per inaugurare la 65esima stagione estiva dell’Ente Manifestazioni Pescaresi.

La nuova edizione del “Pescara International Arts Festival”, l’innovativo progetto culturale riconosciuto d’importanza nazionale dal MIBACT (Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo), quest’anno sarà suggellato anche dall’esibizione dello storico chitarrista dei Genesis Steve Hackett il prossimo 7 luglio.

Due concerti in riva all’Adriatico, voluti fortemente dal nuovo consiglio di amministrazione dell’Ente Manifestazioni Pescaresi, presieduto da Angelo Valori, che in questi mesi ha lavorato sodo per rafforzare l’immagine di un’istituzione cardine della proposta culturale cittadina e regionale e per spianare la strada a una stagione artistica che si preannuncia ricca, variegata e di grande spessore.

Accanto agli ormai consolidati contenitori culturali di Pescara Jazz e Funambolika, che ogni anno raccolgono migliaia di ospiti e appassionati di tutte le fasce d’età nella cornice del Teatro D’Annunzio, quest’anno il cartellone estivo si impreziosisce con questi due concerti nei mesi di giugno e luglio.

Ian Anderson, il leader della storica band Jethro Tull, l’uomo che ha reso popolare il flauto nel mondo e che conta all’attivo più di 65 milioni di dischi venduti e più di 3.000 concerti in 40 Paesi diversi, si esibirà in concerto a Pescara questa sera.

Il suo tour proseguirà per tutta l’estate, toccando le principali piazze italiane.

Il concerto, denominato “Jethro Tull by Ian Anderson”, sarà l’occasione per riascoltare dal vivo il miglior repertorio di artisti quali Jethro Tull, Locomotive Breath, Aqualung, Living in the Past, Boureé e molti altri ancora.

Il viaggio musicale è accompagnato dalla proiezione di video suggestivi, in modo da ricreare quanto più fedelmente possibile le indistinguibili atmosfere che hanno segnato l’incredibile avventura dei Jethro Tull. Sul palco Ian Anderson sarà affiancato dai musicisti che lo accompagnano da diverso tempo: John O’Hara alle tastiere, David Goodier al basso, Florian Opahle alla chitarra e Scott Hammond alla batteria.

http://jethrotull.com/

https://www.facebook.com/officialjethrotull/?fref=ts

https://twitter.com/jethrotull

https://www.youtube.com/user/tullmanagement

http://instagram.com/jethrotull_

https://soundcloud.com/ia-taab2

Marco Vittoria

Sono Marco Vittoria, futuro architetto con l’hobby della scrittura. Appassionatissimo di musica, cinema ed arte, con una predilezione verso tutto ciò che riguarda gli anni ottanta e la pop art.

More Posts - Website

Follow Me:
TwitterFacebookGoogle Plus