111111

Oscar 2019: trionfa Green Book

È appena trascorsa la notte più magica dell’anno, quella in cui i sogni, per alcuni, diventano realtà. Al Dolby Theatre di Los Angeles, infatti, sono stati consegnati i premi Oscar 2019.

La cerimonia non ha avuto un conduttore e tutti i premi sono stati consegnati in diretta. Green Book ha vinto l’Oscar per il miglior film mentre Alfonso Cuarón ha ricevuto gli Oscar alla regia e alla fotografia per Roma. Il personaggio della serata è stato proprio Cuarón, vincitore anche del premio per il miglior film straniero.

111

Per la quinta volta in sei anni, inoltre, l’Oscar per la regia è stato dato a un regista messicano. Il favorito come miglior attore era invece Rami Malek, per Bohemian Rhapsody, che infatti si è portato a casa il suo primo Oscar. La miglior attrice più quotata era Glenn Close, candidata per The Wife, ma invece qui ha vinto un po’ inaspettatamente Olivia Colman per La favorita di Yorgos Lanthimos. L’Oscar per la miglior attrice non protagonista è andato a Regina King, che ha recitato in Se la strada potesse parlare. Il film della Marvel Black Panther ha invece vinto i premi per costumi, scenografia e colonna sonora originale: sono stati i primi Oscar mai vinti da un film dei Marvel Studios. Sono stati premiati anche Lady Gaga per la miglior canzone e Spike Lee per la sceneggiatura non originale di BlacKkKlansman: per entrambi è il primo Oscar in carriera.

In this handout provided by A.M.P.A.S., ___ backstage during the 91st Annual Academy Awards at the Dolby Theatre on February 24, 2019 in Hollywood, California.

Ed a proposito di Lady Gaga, la coppia di “A star is born” si è esibita sul palco degli Oscar sulle note di “Shallow”, incantando il pubblico non solo per l’esibizione perfetta ma anche per gli sguardi complici di Lady Gaga e Bradley Cooper che hanno fatto sognare i fan di tutto il mondo. A chiudere l’esibizione, una vera e propria standing ovation del pubblico.

2222

Tutti i vincitori:

Miglior film

Green Book di Peter Farrelly

Regista
Alfonso Cuarón per Roma

Attrice protagonista
Olivia Colman per La favorita

Attore protagonista
Rami Malek per Bohemian Rhapsody

Attore non protagonista
Mahershala Ali per Green Book

Attrice non protagonista
Regina King per Se la strada potesse parlare

Miglior canzone
Shallow da A Star Is Born di Lady Gaga, Mark Ronson, Anthony Rossomando, Andrew Wyatt and Benjamin Rice

Colonna sonora
Black Panther di Ludwig Goransson

Sceneggiatura non originale
BlacKkKlansman di Charlie Wachtel, David Rabinowitz, Kevin Willmott, Spike Lee

Sceneggiatura originale
Green Book di Nick Vallelonga, Brian Currie, Peter Farrelly

Effetti visivi
First Man

Cortometraggio
Skin di Guy Nattiv

Documentario corto
Period. End of Sentence. di Rayka Zehtabchi e Melissa Berton

Corto animato
Bao di Domee Shi e Becky Neiman-Cobb

Film d’animazione
Spider-Man: un nuovo universo di Bob Persichetti, Peter Ramsey, Rodney Rothman

Montaggio
Bohemian Rhapsody di John Ottman

Film straniero
Roma di Alfonso Cuarón

Suono
Bohemian Rhapsody di Paul Massey, Tim Cavagin and John Casali

Montaggio sonoro
Bohemian Rhapsody di John Warhurst

Fotografia
Roma di Alfonso Cuarón

Scenografia
Hannah Beachler per Black Panther

Costumi
Ruth E. Carter per Black Panther

Trucco e parrucco
Greg Cannom, Kate Biscoe e Patricia Dehaney per Vice

Documentario
Free Solo di Jimmy Chin, Elizabeth Chai Vasarhelyi