Il libro “Furio Scarpelli. Il cinema viene dopo” si aggiudica il prestigioso Premio della Critica al Premio Letterario Internazionale Città di Cattolica 2015

Il già pluripremiato “Furio Scarpelli. Il cinema viene dopo” si aggiudica il prestigioso Premio della Critica al Premio Letterario Internazionale Città di Cattolica 2015.
Il libro, scritto da Chiara Giacobelli insieme al giornalista di Sky Cinema Alessio Accardo e al critico Federico Govoni, con la collaborazione della famiglia Scarpelli e la preziosa prefazione di Ettore Scola, è stata scelto su oltre 1.200 opere pervenute in concorso da una Giuria di esperti presieduta dal Professor Giuseppe Benelli, già Presidente del Premio Bancarella, e si era già distinto in altre occasioni conquistando il Primo Premio nella sezione Giornalismo e Critica al Premio Mario Soldati 2014, una Menzione Speciale al Premio Nabokov 2014 e il Terzo Premio nella sezione Saggistica al Premio Locanda del Doge – Villa Cagnoni Boniotti 2014.
La premiazione avrà luogo nella serata del 18 aprile presso il Teatro della Regina a Cattolica, alla presenza di illustri personaggi del mondo dello spettacolo, della letteratura e della cultura in genere, con intermezzi musicali e coreografie a tema, in un vero e proprio show.
Il giorno precedente, il 17 aprile, verrà invece organizzata una grande rassegna stampa e un incontro dove gli autori potranno illustrare le proprie opere presso il Centro Congressi del Kursaal di Cattolica.
Infine, il 19 aprile ci sarà un pranzo dedicato ai vincitori per incontrare i giurati e gli altri addetti ai lavori.
“Furio Scarpelli. Il cinema viene dopo” è il ritratto in forma narrativa del famoso sceneggiatore Scarpelli, ben conosciuto per aver inventato la Commedia all’Italiana insieme all’amico e collega Age.
Oltre alla parte saggistico/biografica vera e propria e ad una ricca galleria fotografica, il libro si avvale dei contributi di alcuni tra i più importanti personaggi dell’attuale mondo del cinema e della letteratura: da Stefania Sandrelli a Carlo Lizzani, da Paolo Virzì a Francesca Archibugi, da Ricky Tognazzi a Walter Veltroni, fino al Maestro Dario Fo.
Chiara Giacobelli è nata ad Ancona il 18 maggio 1983.
Si è laureata con lode in Scienze della Comunicazione con una tesi sul cinema di Michelangelo Antonioni e Luchino Visconti e in seguito si è specializzata sempre con lode in Editoria, comunicazione multimediale e giornalismo, vincendo il Premio Raeli dedicato ai migliori studenti dell’Ateneo di Roma Tor Vergata.
E’ iscritta all’Ordine dei Giornalisti dal 2006 e come scrittrice è rappresentata dalla Walkabout Literary Agency di Fiammetta Biancatelli, Ombretta Borgia e Paolo Valentini (Roma).
E’ autrice di diversi libri e collabora con alcune delle testate più importanti italiane quali Luxgallery (Il portale italiano del lusso affiliato a Qn – La Nazione – Il giorno); Bell’Italia; Bell’Europa; In Viaggio (Cairo Editore), Mete, Vie del Gusto, NanoPress (Cultura e Spettacolo), NonSoloCinema e Avrvm.
In passato ha lavorato anche come addetta stampa.
Ha curato progetti e stretto collaborazioni in ambito cinematografico (Medusa Film, Studio Morabito, Mostra del Cinema di Pesaro, Fedic – Federazione italiana dei cineclub e svariati festival), istituzionale (Senato della Repubblica, Enit – Agenzia Nazionale del Turismo, Assessorato alla Cultura del Comune di Ancona), musicale (Parole e Dintorni), filosofico/letterario (rassegna “Le parole della filosofia”) e teatrale (rivista Sipario).
Infine, nell’anno accademico 2008/2009 è stata assistente universitaria del prof. Fiorangelo Pucci per la materia “Storia e critica del cinema”, presso l’Università degli Studi di Urbino “Carlo Bo”, mentre nel 2010 si è classificata tra i primi quattro candidati di un’importante graduatoria nazionale, a seguito della quale è entrata a far parte dell’Ufficio Stampa del Senato della Repubblica, a Palazzo Madama.
Il libro “Furio Scarpelli. Il cinema viene dopo” è acquistabile in libreria, oppure facilmente attraverso il sito della casa editrice Le Mani o qualcunque altro bookshop online (ad esempio al link http://www.ibs.it/code/9788880125839/accardo-alessio/furio-scarpelli-cinema.html)

Marco Vittoria

Sono Marco Vittoria, futuro architetto con l’hobby della scrittura. Appassionatissimo di musica, cinema ed arte, con una predilezione verso tutto ciò che riguarda gli anni ottanta e la pop art.

More Posts - Website

Follow Me:
TwitterFacebookGoogle Plus