beatrice-viale-ippocastani-cargo_670

Le illustrazioni “senza tempo” di Beatrice Cerocchi

Beatrice Cerocchi è un architetto con la passione per l’illustrazione. Dopo essersi laureata in Architettura a Roma nel 2015 si trasferisce a Milano per frequentare il MiMaster, un master in illustrazione editoriale. Lì ha modo di affrontare i diversi ambiti dell’illustrazione: dai magazine, agli albi illustrati, alle copertine di libri, alle infografiche, il tutto diretto e coordinato da grandi professionisti.

beatrice23-n2_600 beatrice24 beatrice25

Beatrice è attratta dalla realtà, da tutto quello che la circonda che è la sua fonte d’ispirazione primaria. Attenta osservatrice, nota dettagli che altri attorno a lei non noterebbero mai: «Gli occhi sono il mio strumento di lavoro principale. Mi piace viaggiare, vedere nuove città, visitare mostre, mi interessa l’arte e l’architettura.»
I suoi lavori colpiscono principalmente per la sintesi delle forme e lo studio della composizione. Questa semplicità, adatta ad attirare il pubblico dei più piccoli è molto gradevole anche agli occhi dei più grandi che le definiscono “senza tempo” evocando un immaginario passato, nascosto nella memoria ma pronto a ritornare attuale.

beatrice-tuscany_670

A chi le chiede se definirebbe il suo stile naïf, risponde: «No, non lo considererei naïf in quanto non c’è quasi nulla di casuale nelle mie illustrazioni. Sono molto precisa, anzi, a volte mi piacerebbe non esserlo così tanto: quello che prima consideravo un difetto (proprio la precisione) ora cerco di farlo diventare un punto di forza.»
Alla semplicità delle forme, Beatrice contrappone numerosi dettagli rendendo le immagini dei piccoli capolavori ricchi di particolari da scoprire. Le illustrazioni che predilige più fra tutte sono infatti quelle con molti particolari. «Quando ero piccola ricordo che erano proprio i dettagli più piccoli e apparentemente meno importanti quelli che colpivano la mia attenzione.»

beatrice3 beatrice22
Le illustratrazioni di Beatrice Cerocchi nascono dal piacere di ritrarre persone e città, in particolare le vie del centro storico e i giardini. Attualmente lavora come illustratrice freelance, non esce mai senza il suo fedele taccuino e qualche matita, ha molti progetti in cantiere e tra le cose che le diverte molto disegnare ci sono i dolci… vista la sua golosità!

Tiziano Manna

Credo nel cambiamento, nella qualità della vita e dei rapporti umani, nell'elevazione dello spirito. Penso esista sempre un'alternativa etica alle possibilità che si presentano ogni giorno. Per questo scrivo.

More Posts

Follow Me:
TwitterFacebook