cropped-Michel-Emi-Maritato-Presidente-AssoTutela1

Maritato: “Uova al veleno? I cittadini chiedono rassicurazioni serie”

“A chi debbono credere i cittadini in preda al panico per la presunta distribuzione di uova contaminate nei nostri punti vendita? Se, da una parte il ministero della Salute tende a rassicurare dichiarando il nostro Paese non coinvolto, l’Europa invece vedrebbe anche l’Italia tra i territori interessati. Ė il solito teatrino italiano”. Lo dichiara Michel Emi Maritato (Fi) che chiede risposte sicure per la collettività che si pone mille interrogativi. “Vorremmo sapere se i Servizi di igiene degli alimenti delle Asl siano stati comunque allertati e come intendano procedere con i controlli. Nessuna parola, fra l’altro è venuta dal presidente Zingaretti, circa l’azione preventiva delle aziende sanitarie. Ci chiediamo come mai l’allarme sia stato lanciato così in ritardo, con le uova già nei punti vendita. Non vorremmo che dietro ci fossero le solite ragioni commerciali, per cui si mette a repentaglio la salute collettiva in nome dell’interesse di qualcuno. Ė una situazione gravissima su cui occorre andare  a fondo e noi non ci  risparmeire”, chiosa l’esponente forzista.