Play Pause
DONAZIONI SAN CAMILLO ROMA COVID19 copia

IN EVIDENZA

DONAZIONI SAN CAMILLO ROMA COVID19 copia

bandiere-d-italia-unione-europea-e-roma-citta-sventolando-in-roma-italia-kpb7w9

Tutti i candidati a sindaco di Roma 2021:destra,sinistra e rispunta la dc

Movimento 5 stelle e PD presenteranno un candidato comune o intraprenderanno programmi diversi e separati? Circolano nomi di rilievo in questa seconda ipotesi come l’ex premier Enrico Letta, il ministro dell’Economia Roberto Gualtieri e il presidente del Parlamento europeo David Sassoli. Sembra ormai escluso dalla rosa il nome di Carlo Calenda, sempre più critico nei confronti del PD da quando ha dato vita al proprio movimento Azione. Continue reading…

pd2

Dalle opposizioni una lettera al Ministero sulla questione ZTL

Il 06/07 abbiamo inviato una lettera condivisa, a firma dei consiglieri Celli e Leoni (Partito
Democratico), Conversini (Movimento Civico per Tarquinia), Andreani (Movimento 5 Stelle) e
Moscherini (Cantiere della nuova politica), indirizzata al Ministero dell’Interno e – per conoscenza
– al Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti. Continue reading…

roma

Sindaco di Roma:candidati a confronto

Roma ha bisogno di candidature «a viso aperto», cioè di persone che da subito dicano con risolutezza cosa hanno in testa per la città. Roma è la città più importante del paese; una città dalla storia millenaria; Continue reading…

3F399170-5C9B-4F8C-914D-7F440C99770D

Addio a Ennio Morricone, il compositore premio Oscar aveva 91 anni

Una notizia che ha scosso i cuori di tutti gli italiani, Ennio Morricone è stato uno dei più grandi compositori della storia e la sua scomparsa lascerà un vuoto incolmabile. Continue reading…

ennio morricone oscar

Morto Ennio Morricone. Il Maestro si è spento all’età di 91 anni

Morto nella notte in una clinica romana. Il grande musicista e compositore, autore delle colonne sonore più belle del cinema italiano e mondiale, nonché premio Oscar, Ennio Morricone. Aveva 91 anni.

 Si sarebbe aggravato in seguito ad una caduta con annessa rottura del femore.

I funerali del Maestro si terranno in forma privata, come annuncia il suo amico e legale (della famiglia) Giorgio Assumma: “nel rispetto del sentimento di umiltà che ha sempre ispirato gli atti della sua esistenza”; nel suo testamento avrebbe espresso: “non voglio disturbare”. Ennio Morricone si è spento “all’alba del 6 luglio in Roma con il conforto della fede”, è quanto dichiara l’Avvocato Assumma aggiungendo che il Maestro “ha conservato sino all’ultimo piena lucidità e grande dignità, ha salutato l’amata moglie Maria che lo ha accompagnato con dedizione in ogni istante  della sua vita umana e professionale e gli è stato accanto fino all’estremo respiro, ha ringraziato i figli e i nipoti per l’amore e la cura che gli hanno donato, ha dedicato un commosso ricordo al suo pubblico dal cui affettuoso sostegno ha sempre tratto la forza della propria creatività”.

Proprio il premio Oscar alla carriera assegnato al Maestro all’età di 78 anni, è stato il coronamento di una lunghissima carriera artistica composta di musica pensata, concepita e creata specialmente per il cinema, connubio indissolubile iniziato negli anni Sessanta, che lo avrebbe accompagnato per tutta la vita.

Morricone era nato il 10 novembre 1928. Il giovane Ennio studia musica al Conservatorio di Santa Ceciliadove si diploma in tromba (7/10), strumentazione per banda (9/10), e composizione (9,50/10); ed è proprio in onore dello strumento tromba che compose uno dei brani più suggestivi della colonna sonora di “Per un pugno di dollari” (Sergio Leone, 1964). 

Conseguito il diploma incomincia a suonare come trombettista in varie orchestre romane, creandosi una rete di conoscenze nel mondo dello spettacolo. Nel 1955 comincia a scrivere musiche per film, e nel contempo lavora come arrangiatore di musica leggera per orchestre e per la casa discografica RCA Italiana, il cui direttore artistico Vincenzo Micocci gli commissiona gli arrangiamenti di brani di artisti italiani, (suoi gli arrangiamenti di tutti i successi di Gianni Morandi), lavorando inoltre con musicisti come Paul AnkaChet Baker e Mina, (tra cui spicca l’evergreen di Se telefonando), ma non tralasciando per questo la composizione della musica classica.

Anche il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, ricorda il compositore:                                                          “La scomparsa di Ennio Morricone ci priva di un artista insigne e geniale. Musicista insieme raffinato e popolare, ha lasciato un’impronta profonda nella storia musicale del secondo Novecento. Attraverso le sue colonne sonore ha contribuito grandemente a diffondere e rafforzare il prestigio dell’Italia nel mondo”.                                                  Infine aggiunge: “Desidero far giungere alla famiglia del Maestro il mio profondo cordoglio e sentimenti di affettuosa vicinanza”.

Morricone fu insignito dal Capo dello Stato Sergio Mattarella del titolo di Cavaliere di Gran Croce dell’Ordine al Merito della Repubblica Italiana. L’ultimo riconoscimento risale allo scorso 5 giugno quando gli è stato consegnato il Premio Principessa delle Asturie per le arti 2020, (che ha condiviso con il compositore statunitense John Williams, 88 anni), massima onorificenza che fa capo all’omonima fondazione presieduta dai reali spagnoli.

Tra le sue innumerevoli collaborazioni cinematografiche più famose ricordiamo da: “Per un pugno di dollari Mission C’era una volta in America, da Nuovo cinema Paradiso Malena.                                                        Tra le sue innovazioni più esclusive c’è l’uso della voce umana e i suoni della natura, oltre che strumenti che fino a quel momento non venivano utilizzati per le colonne sonore, come ad esempio una voce di donna (quella di Edda Dell’Orso) che accoglie l’arrivo alla stazione di Claudia Cardinale in C’era una volta il West (Sergio Leone, 1968).

Uno dei suoi più grandi sostenitori d’oltreoceano, a Hollywood, è il regista Quentin Tarantino per il quale scrisse la musica del film The hateful Eight, colonna sonora che gli fece vincere il Golden Globe e l’Oscar nel 2016.

Morricone ha vinto anche tre Grammy Award, tre Golden Globe, sei BAFTA, dieci David di Donatello, undici Nastri d’argento, due European Film Awards, un Leone d’Oro alla carriera e un Polar Music Prize e ha venduto inoltre più di 70 milioni di dischi, tra colonne sonore per il cinema e opere ha composto per più di 500 titoli. Ha continuato a scrivere per il cinema e a dirigere fino a poco tempo fa.

Tantissimi i messaggi di cordoglio dal mondo artistico, come quello del grande direttore d’orchestra Riccardo Muti che lo ricorda così: “musicista straordinario non solo per le musiche da film ma anche per le composizioni classiche. Ci mancherà come uomo e come artista”. E poi aggiunge: “Un Maestro verso cui nutrivo amicizia e ammirazione. Di lui ho diretto una importante composizione Voci dal silenzio a Ravenna e a Chicago suscitando vera emozione tra il pubblico”.

Anche sui social impazzano i messaggi di note celebrità del mondo musicale: MorganTiromancinoCesare CremoniniFrancesca MichielinErmal MetaEmma Marrone. Mentre Vasco Rossi lo ricorda così scrivendo su Instagram:  “Il privilegio dell’artista è morire sapendo che la sua arte non morirà mai. W il Maestro Ennio Morricone!”

assotutela

ROMA, ASSOTUTELA: “MONOPATTINI E PISTE CICLABILI NON BASTANO”

“Continuiamo purtroppo a osservare con scetticismo e preoccupazione le politiche di mobilità sostenibile, messe in campo dalla amministrazione comunale di Roma Capitale e dalla sindaca Virginia Raggi, che proseguono a incensare annunci trionfalistici quanto fumosi su monopattini sharing e piste ciclabili.

Continue reading…

Morto Ennio Morricone,il musicista e compositore di grande fama aveva 91 anni.

3F399170-5C9B-4F8C-914D-7F440C99770D
Il grande musicista e compositore nonché autore delle colonne sonore più belle del cinema italiano,Ennio Morricone,si è spento a 91 anni nella notte in una clinica a Roma per le conseguenze di una caduta.
I funerali si terranno in forma privata “nel rispetto del sentimento di umiltà che ha sempre ispirato gli atti della sua esistenza”, informa la famiglia attraverso l’amico e legale Giorgio Assumma.
Morricone si è spento “all’alba del 6 Luglio a Roma con il conforto alla fede”. Assumma aggiunge che il maestro “ha conservato sino all’ultimo piena lucidità e grande dignità”.
Ha salutato la moglie Maria che gli è stata vicino in ogni istante fino all’ultimo respiro.
Ha ringraziato i figli e i nipoti per l’amore e la cura che gli hanno donato.
I messaggi di dolore per la scomparsa di Ennio Morricone sono numerosi dal mondo della politica,della musica e della cultura.
“La scomparsa di Ennio Morricone ci priva di un artista insigne e geniale “.Ha ripetuto il presidente della Repubblica Sergio Mattarella.
“Musicista insieme raffinato e popolare,ha lanciato un’impronta profonda nella storia musicale del secondo novecento.
Attraverso le sue colonne sonore ha contribuito grandemente a diffondere e rafforzare il prestigio dell’Italia nel mondo.
Desidero far giungere alla famiglia del maestro il mio profondo cordoglio e sentimenti di affettuosa vicinanza “.
“Ricorderemo sempre,con infinita riconoscenza, il genio artistico del maestro Ennio Morricone .
Ci ha fatto sognare ,emozionare,riflettere, scrivendo note memorabili che rimarranno indelebili nella storia della musica e del cinema”.
Lo scrive su Twitter il presidente del Consiglio Giuseppe Conte.

Francesco_Storace_(2006)

Francesco Storace vice direttore de “Il Tempo”, i complimenti di Michel Emi Maritato

Francesco Storace, giornalista e politico italiano sbarca al Il Tempo; da sempre attivo politicamente Storace è una figura di spicco per tutto il panorama politico-giornalistico italiano. Continue reading…

WhatsApp Image 2020-07-03 at 23.54.12

Giuseppe Alviti e Raffaele Bruno due Missini candidati alla Presidenza della Regione Campania ma ora divisi e concorrenti

In politica, come in genere, la gratitudine non e’ di questo mondo, ma a Raffaele Bruno, Segretario Nazionale del Movimento Idea Sociale e candidato alla Presidenza della Regione Campania,devo il mio grazie particolare per aver creduto in me e avermi concesso anche l’onore di essere stato portavoce ufficiale nazionale del partito e candidato sindaco a Pompei. Continue reading…

campidoglio

Campidoglio, lunedì 6 luglio al via manutenzione straordinaria notturna Ponte della Magliana

Prevista chiusura totale al traffico a partire dalle ore 22 fino alle ore 6 del giorno successivo e nelle notti tra 13/14, 20/21 e 27/28 luglio.

Continue reading…

romacapitale

Al via il sito #RomaInnovation, spazio online dell’innovazione digitale di Roma Capitale

Raggi: “Servizi offerti sempre più accessibili per ogni city user: residenti, studenti fuori sede, imprenditori, pendolari, turisti, categorie più fragili”

Continue reading…

campidoglio

Sociale: Campidoglio, diffuse linee guida per la sicurezza dei Centri Anziani

Roma, 3 luglio 2020 – Roma Capitale ha inviato a tutti i Municipi e al Coordinatore Cittadino dei Centri Sociali Anziani le Linee Guida per la sicurezza delle strutture che si apprestano a riaprire.Si tratta di una guida operativa e dettagliata, elaborata con il supporto della Task Force capitolina per il Sociale in coordinamento con l’assessora alla Persona, Scuola e Comunità Solidale di Roma Capitale Veronica Mammì, contenente prescrizioni specifiche finalizzate ad accompagnare la graduale ripresa in sicurezza delle attività dei Centri Sociali Anziani, come prevede l’ordinanza sindacale.Riconoscendo l’importanza sociale, aggregativa e relazionale dei Centri, si evidenzia infatti la responsabilità di avviarne la graduale riapertura esclusivamente laddove le strutture garantiscano il rispetto di tutte le misure sanitarie necessarie. Attraverso i Municipi, le Linee Guida saranno diramate ai singoli Centri di ciascun territorio, oltre che ai Coordinatori municipali di riferimento.“Le Linee Guida contengono prescrizioni concrete, operative e funzionali, che indicano con chiarezza cosa è possibile fare e cosa invece evitare, perché il primo obiettivo è proteggere la salute delle persone anziane. Serve massima responsabilità, da parte di tutti. Ringrazio la Task Force capitolina per il Sociale, insieme ai Municipi e ai rappresentanti dei Centri Sociali Anziani con cui il raccordo è costante per condividere istanze e azioni da mettere in campo per i cittadini”, sottolinea l’assessora alla Persona, Scuola e Comunità Solidale di Roma Capitale Veronica Mammì. Le Linee Guida includono specifiche indicazioni sulla riorganizzazione degli spazi e sulle attività ricreative da poter avviare, sempre in piccoli gruppi, con il distanziamento prescritto, utilizzo della mascherina e igienizzazione frequente delle mani. Non sono previste attività che prevedano la condivisione di oggetti, come gioco delle carte e giochi da tavolo, e i balli ravvicinati. Sono invece previsti i balli di gruppo che garantiscano il rispetto della distanza dei due metri e le attività con materiali che è possibile igienizzare, come nel gioco delle bocce, predisponendo turni e squadre a composizione fissa. Specifiche precauzioni per scongiurare assembramenti si dovranno tenere nel caso di eventi musicali, dibattiti o convegni.Le Linee Guida sottolineano che i singoli Centri assicurino agli iscritti una corretta e chiara informazione sulle modalità di svolgimento delle attività e sulle misure di prevenzione previste, anche attraverso l’affissione di appositi depliant informativi, cartelloni o altra segnaletica. A ciascun iscritto sarà inoltre fornito un ‘patto’ da sottoscrivere per la ripresa del servizio, in cui siano specificate e chiarite le linee di indirizzo, le modalità di svolgimento delle diverse attività e i comportamenti da tenere per la sicurezza propria e degli altri ospiti.

pd2

ZTL DI TARQUINIA APPRODA IN CONSIGLIO COMUNALE: FINALMENTE I CONSIGLIERI POSSONO ESPRIMERSI

La discussione sulla ZTL approda in consiglio comunale martedì 7 luglio: doveva essere il luogo in cui dibattere sulla questione ben prima di mettere in atto la chiusura al traffico veicolare, abbiamo invece dovuto portarcela noi – insieme a parte della minoranza – con la richiesta della revoca di provvedimenti che riteniamo irresponsabili e mal fatti, che hanno determinato la chiusura di via vecchia della stazione e l’istituzione di una zona a traffico limitato all’interno del centro storico. Continue reading…

Logo_Forza_Italia

Caso Forza Italia in prov. di Roma, deputata azzurra assume consigliere comunale. È della Lega e all’opposizione del partito di Berlusconi

Sta circolando da alcune ore una voce che, se fosse vera, metterebbe in forte imbarazzo i dirigenti di Forza Italia in Provincia di Roma e nel Lazio.  Continue reading…

GABRIELLACARAMANICA-1

ROMA, CARAMANICA(RA): “SU ADOZIONI E DEGRADO CANILI INTERVENGA RAGGI”

“Rivoluzione Animalista torna a denunciare con forza lo stato di degrado e le inefficienze all’interno dei canili di Roma Capitale. Già in passato abbiamo sottolineato mediaticamente, in seguito a sopralluoghi e confronti con numerosi volontari, la condizione di incuria e abbandono di queste strutture comunali, ponendo l’accento sullo stato di salute degli animali, sulla fatiscenza dei locali ed esprimendo, al contempo, i nostri dubbi sulle procedure di controllo sanitario e sulla gestione dei cani malati. Continue reading…